Quando assumere le Proteine in Polvere

La miglior proteina recensita da ProteineInPolvere.it

Tra tutte le proteine recensite dal nostro team di esperti, le Impact Whey Protein della Myprotein sono state giudicate le migliori proteine del 2011. Dopo aver esaminato gli ingredienti presenti in questo prodotto, ricevere commenti positivi da tutti consumatori (non solo in Italia ma in Europa) e dopo averla provata personalmente, siamo convinti che questa proteina vi sorprenderà positivamente.

Vuoi saperne di più? Visita il sito del produttore

Molte volte mi viene chiesto quale sia il momento migliore per assumere le proteine in polvere. La risposta cambia da persona a persona e tutto dipende da diversi fattori. Per esempio ogni proteina, come viene spiegato in altri articoli, ha diverse caratteristiche; alcune proteine sono veloci mentre altre come le caseinate sono piu’ lente. Nel decidere quando assumere le proteine in polvere bisogna considerare anche che tipo di proteina avete comprato o volete comprare.

Consiglio

Principalmente consiglio di utilizzare le proteine in polvere nei momenti di estremo bisogno. I momenti in cui il nostro corpo ha maggior bisogno di proteine sono: prima dell’allenamento, durante l’allenamento e ovviamente subito dopo l’allenamento.

Quindi a seconda di quando vi allenate potete inserire uno o due shaker di proteine al giorno in base all’apporto proteico e calorico di cui il vostro corpo ha bisogno. Generalmente mi alleno alle 7 di sera e finisco alle 8.30 circa. Di conseguenza utilizzo uno shaker a meta’ mattina, uno subito prima l’allenamento (30 minuti prima circa) e uno prima di andare a dormire.

Esempio di una giornata tipo:

La colazione la ritengo molto importante e preferisco mangiare cibi solidi (anche perche’ mi sveglio sempre molto affamato). Appena sveglio quindi faccio un’abbondante colazione, a meta’ mattina bevo uno shaker di proteine isolate, frutta di stagione e qualche noce. Il pranzo sara’ formato da abbondanti proteine e carboidrati (pasta e pollo, riso e bistecca ecc). A meta’ pomeriggio faccio uno spuntino con yogurt e frutta e qualche mandorla, un’ora e mezza prima dell’allenamento faccio un’altro spuntino con shaker di proteine e una banana.

Finito il mio allenamento dato che sono circa le 8.30 corro a casa per cenare con abbondanti proteine e verdure.

Dato che il nostro corpo cresce quando ci riposiamo, per sviluppare la muscolatura in maniera ottimale, c’e’ bisogno di fornire un’apporto costante di proteine anche durante la notte. Prima di dormire preparo uno shaker con proteine caseinate e latte parzialmente scremato, questo fornirà al mio organismo un apporto costante di proteine per la notte.

Assumere le caseinate prima di dormire mi semplifica la vita dato che finisco di cenare verso le 9.30 e preparare un altro spuntino prima di andare a dormire non e’ l’ideale dato che di solito non dormo bene se mangio troppo prima di coricarmi.

Per riassumere vi allego una semplice tabellina che potete usare per programmare l’assunzione delle proteine in polvere:

Pasto 1. (Colazione) – Cibo solido

Pasto 2. (Spuntino di meta’ mattina) – Proteine in polvere

Pasto 3. (Pranzo) – Cibo solido

Pasto 4. (Spuntino di meta’ pomeriggio) – cibo solido

Pasto 5. (Pre allenamento) – Integratore proteine

Pasto 6. (Cena) – cibo solido

Pasto 7. (Prenanna) – cibo solido se riuscite altrimenti Caseinate

Ricordatevi che le proteine in polvere servono ad integrare e non sostituire cibo solido. Se superate i tre shaker al giorno significa che state sottovalutando i cibi solidi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>